Herbhy 50

Più potenza senza maggiori ingombri per affrontare efficacemente anche i lavori più gravosi. Il portattrezzi radiocomandato Herbhy 50 garantisce 49,4 CV di massima affidabilità grazie al motore termico industriale diesel Perkins a 4 cilindri. Stabilità ed aderenza del mezzo su terreni difficili sono garantite dalla possibilità di estendere la carreggiata del carro di 500 mm, anche in pendenze di 55°. Il solido roll-bar, integrato nel telaio, funge anche da ancoraggio per l’applicazione di svariate attrezzature. Il motore industriale diesel Perkins, compatto, molto robusto e affidabile nel tempo, esprime i propri cavalli a regime normale senza andare sottosforzo e surriscaldarsi. L’intero impianto di potenza è stato studiato e testato per poter lavorare in continuo anche in pendenze fino a 55° e assicura produttività elevata e costante. Ottimale rapporto di coppia motore/potenza per un lavoro efficace ed efficiente a regime normale senza sforzo. Attrezzato con decespugliatrice è ideale per lo sfalcio di erba e arbusti in zone dove non si arriva con la classica macchina a braccio articolato, o in pendenze che presentano il rischio di ribaltamento dei veicolo con uomo a bordo, o ancora in zone impenetrabili con altri mezzi. Con attrezzature da fienagione è particolarmente indicato per lavorare su pendii coltivati a foraggio dove l’operatore può comandare la macchina restando in zona sicura. Con trinciatrice forestale, fresaceppi, biotrituratore, verricello, ben si presta per lavori di manutenzione e valorizzazione delle zone montane. E per quanto lungo, l’elenco delle possibilità di utilizzo di HERBHY 50, come del resto degli altri semoventi della stessa gamma, di cui mantiene le caratteristiche costruttive fondamentali, non risulterebbe mai completo potendo lo stesso utilizzatore avanzare la proposta di un allestimento mai eseguito prima.