Decespugliatrici Maxima e Maxima XL

Con telaio di accoppiamento

Decespugliatrici a braccio oleodinamico con testata trinciatrice a rotore, per lavori di manutenzione del verde stradale e autostradale, in scarpate, argini notevolmente profondi, sponde di corsi d’acqua e in aree campestri.

Caratteristiche

  • acciaio altoresistenziale
  • lunghezze dai 10 ai 13 metri (Maxima) e 15 metri (Maxima XL)
  • terminale telescopico a una o più sezioni

Descrizione

Decespugliatrici a braccio oleodinamico con testata trinciatrice a rotore, per lavori di manutenzione del verde stradale e autostradale, in scarpate, argini notevolmente profondi, sponde di corsi d’acqua e in aree campestri. Dispongono di un telaio di accoppiamento applicato al telaio del trattore costruito a misura ed integrato con l’attrezzatura in modo che questa possa essere rimossa in un solo blocco.

Il braccio ha sezione esagonale realizzato in lamiera di acciaio altoresistenziale. Sono proposte con lunghezze a partire da 10 fino a 13 metri (Maxima) e 15 metri (Maxima XL). Il terminale è sempre telescopico, a una o più sezioni, per raggiungere i punti più lontani, ridurre al minimo l’ingombro stradale e contenere le dimensioni in posizione di riposo che per questi modelli e su supporto anteriore.

Richiesta Brochure

Richiesta Informazioni

Richiesta Prova Gratuita